ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Il 2011 si annuncia anno record per l'Opec

Lettura in corso:

Il 2011 si annuncia anno record per l'Opec

Dimensioni di testo Aa Aa

I ricavi dell’Opec basati sulle esportazioni di greggio potrebbero raggiungere quest’anno i mille miliardi di dollari. Una cifra record che il capo economista dell’Agenzia Internazionale per l’energia Fatih Birol considera a portata di mano se le quotazioni attuali si manterranno sopra i 100 dollari al barile.

Il numero totale di barili esportati nel 2011 dovrebbe essere inferiore a quello del 2008 quando i ricavi si attestarono a 990 miliardi.

L’anno scorso il prezzo del barile aveva toccato quota 145 dollari ma poi era sceso bruscamente e i ricavi si erano fermati a 750 miliardi.

Le cifre riguardanti il 2011 fornite dall’Agenzia non tengono conto dell’impatto dell’inflazione che potrebbe alla fine far si che il record del 2008 riesca a resistere. Birol ha anche salutato gli sforzi di paesi come l’Arabia Saudita che, pur avendo bisogno di un prezzo elevato, ha aumentato la produzione ed investito parte dei ricavi in misure economiche tese ad evitare sommovimenti sociali sul proprio territorio