ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Parigi e Londra: i libici abbandonino Gheddafi

Lettura in corso:

Parigi e Londra: i libici abbandonino Gheddafi

Dimensioni di testo Aa Aa

Chi ancora sostiene Gheddafi, lo abbandoni prima che sia troppo tardi. In una dichiarazione congiunta, il premier britannico Cameron e il presidente francese Sarkozy ribadiscono che il regime libico ha perso ogni legittimità.

Parigi, che era riluttante a cedere il controllo militare alla Nato, punta ora a una soluzione politica del conflitto, da ricercarsi al vertice di martedì a Londra.

“L’intervento militare è servito a evitare un massacro, soprattutto a Bengasi – sostiene il ministro degli Esteri francese – Questo non dobbiamo dimenticarlo. Al Consiglio di sicurezza dell’Onu avevo fatto presente che era una questione di giorni, anzi di ore. E oggi tutti constatano che abbiamo fermato l’offensiva, ma questa non è ancora la soluzione. La soluzione è permettere ai libici di incontrarsi tra di loro e decidere il loro futuro. Di questo parleremo a Londra”.

Mentre sul fronte operativo il comando passa al tenente colonnello canadese Charles Bouchard, su quello diplomatico la Turchia si propone di mediare tra le fazioni libiche e assume la gestione degli aiuti umanitari a Bengasi.