ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Libia, nuove critiche da Mosca: intervento illegittimo

Lettura in corso:

Libia, nuove critiche da Mosca: intervento illegittimo

Dimensioni di testo Aa Aa

La Russia torna a manifestare il suo dissenso nei confronti dell’intervento militare in Libia. Secondo il ministro degli esteri russo Sergei Lavrov, la risoluzione 1973 del Consiglio di Sicurezza dell’Onu ha un solo obiettivo, e cioè la difesa dei civili.

Gli attacchi contro le forze di Gheddafi costituirebbero quindi un intervento non autorizzato.

“C‘è una chiara contraddizione”, ha detto Lavrov in una conferenza stampa congiunta con il suo omologo Kirghizo. “Crediamo – ha aggiunto – che interferire in quella che è una guerra civile non sia una procedura autorizzata dal Consiglio di sicurezza”.