ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

La Nato assume il comando completo in Libia

Lettura in corso:

La Nato assume il comando completo in Libia

Dimensioni di testo Aa Aa

Libia, il comando passa tutto intero, dopo giorni di discussioni, nelle mani dell’Alleanza atlantica. Responsabile operativo, il tenente colonnello canadese Charles Bouchard.

“Un intervento teso unicamente a proteggere la popolazione e le aree civili minacciate dal regime di Gheddafi”, ribadisce il segretario generale Nato Anders Fogh Rasmussen.

Ma che sembra aver già aver ribaltato i rapporti di forza sul terreno, con l’avanzata dei ribelli e la ritirata di Gheddafi che dal canto suo parla di vittime civili nei bombardamenti.

Altra battaglia, quella diplomatica, con la riunione domani a Londra del gruppo di contatto: la Francia, riluttante a cedere il controllo dei raid, punta ora a una soluzione politica. La Turchia, prima contraria all’intervento, si propone come mediatore e assume la gestione degli aiuti umanitari a Bengasi.

Ultimo fronte aperto per gli alleati, quello interno, in primis negli Stati Uniti: stanotte il discorso sulla Libia di Barack Obama che deve superare la reticenza dell’opinione pubblica e del suo stesso partito.