ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Giappone, aggiornato il bilancio del disastro

Lettura in corso:

Giappone, aggiornato il bilancio del disastro

Dimensioni di testo Aa Aa

L’ennesima scossa di assestamento nel nord-est del Giappone, di 6,5 gradi sulla scala Richter, non sembra aver provocato danni.

Il sisma è stato avvertito in tutta la prefettura di Miyagi, la più colpita dal terremoto e dallo tsunami dell’11 marzo.

Il numero dei morti nella catastrofe supera i 10mila, ma al bilancio si aggiungono gli oltre 16mila considerati ancora dispersi. 200mila persone non hanno più una casa.

I danni sono incalcolabili. Lo si capisce sempre più chiaramente a mano a mano che vengono raggiunte le zone più remote. I soccorritori cercano i corpi delle vittime a Ishinomaki. La città è stata praticamente spazzata via dallo tsunami. Si pensa che occorreranno due anni solo per ripulirla dalle macerie.