ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Yemen, Saleh in tv: "Pronto a lasciare ma non oggi"

Lettura in corso:

Yemen, Saleh in tv: "Pronto a lasciare ma non oggi"

Dimensioni di testo Aa Aa

I trentadue anni di regime del presidente yemenita Ali Abdullah Saleh stanno per finire, sotto la pressione delle manifestazioni di protesta cominciate a gennaio.

A certificare la chiusura della fase, lo stesso presidente Saleh, che parlando in tv si è detto pronto a lasciare il potere anche nel giro di poche ore, ma di volerlo fare con dignità, e di sicuro non oggi.

Le parole del capo dello stato invece che calmare l’opposizione hanno finito per rianimarla. Per i nemici di Saleh, infatti, le sue sarebbero solo manovre superficiali per cercare di restare in carica il più a lungo possibile.

Nonostante la tensione nella capitale Sana’a stavolta non si è ripetuto lo scenario di venerdi scorso, quando le forze di polizia hanno aperto il fuoco sulla folla uccidendo decine di manifestanti.