ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Lampedusa, 1200 sbarchi in 24 ore. E una donna partorisce in mare

Lettura in corso:

Lampedusa, 1200 sbarchi in 24 ore. E una donna partorisce in mare

Dimensioni di testo Aa Aa

Non accenna a diminuire l’ondata di sbarchi sulle coste di Lampedusa. Nelle ultime 24 ore sono già 1200 i migranti arrivati sull’isola italiana, tra cui 80 donne e 12 bambini. Altre 284 persone, provenienti dalla Libia, sono state dirottate sull’isola di Linosa, mentre si moltiplicano gli allarmi per delle barche cariche di centinaia di migranti, alla deriva nel canale di Sicilia. A una sessantina di miglia da Lampedusa è stata intercettata una barca con duecento persone a bordo, col motore in avaria, e non è la prima.

Tra molte difficoltà va avanti la macchina dei soccorsi. Difficoltà nella erogazione di acqua e cibo ieri hanno provocato le proteste dei migranti, allo stremo delle forze dopo la traversata.

Su una imbarcazione diretta in Italia due donne incinte sono state soccorse da un elicottero. Trasportate in ospedale, una ha perso il bambino, mentre l’altra ha partorito un maschietto. Al piccolo è stato dato il nome di Yeabsera, che in etiopico significa Dono di Dio.