ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Assistenza al lavoro per le vittime dello tsunami giapponese

Lettura in corso:

Assistenza al lavoro per le vittime dello tsunami giapponese

Dimensioni di testo Aa Aa

All’ospedale della Croce rossa ad Ismaki City, le squadre di medici continuano ad occuparsi delle vittime dello tsunami.

I pazienti arrivano dai centri di accoglienza, con i problemi causati dalla mancanza di una corretta alimentazione e dallo shock. E nessuno di loro ha ancora dimenticato l’esperienza dell’11 marzo.

“Lo tsunami ha causato più vittime dello stesso terremoto”, spiega un medico. “Ci stiamo occupando di molti casi di annegamento, ipotermia e condizioni associate. La gente colpita dallo tsunami ha perso ogni suo bene., ha perso tutto. Hanno perso le case, si sono ammalati di patologie tipiche delle condizioni di vita dopo un disastro. Tutte circostanze che rendono le condizioni reali ancora più difficili. Se non c‘è abbastanza cibo, se non ci si riscalda abbastanza, allora è logico che un evento come lo tsunami finisce per causare conseguenze ancora più drammatiche”.

L’attenzione delle squadre mediche di pronto intervento è ora diretta a fornire aiuto psicologico e sostegno sociale: la sola maniera di affrontare una espereienza così drammatica.