ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Obama: "La missione in Libia sta avendo successo". Forse armi da Usa e Francia ai ribelli


Libia

Obama: "La missione in Libia sta avendo successo". Forse armi da Usa e Francia ai ribelli

La missione in Libia sta avendo successo, ha detto il presidente statunitense Barack Obama. La coalizione mantiene la pressione militare su diverse zone del paese, e nel mirino resta l’area attorno alla capitale, raggiunta anche stanotte da bombardamenti aerei.

Sia o no un segno di debolezza, Tripoli ieri ha per la prima volta aperto al piano di pace dell’Unione africana, ma non ha smesso di colpire i ribelli. A lungo, ieri sera, la città di Misurata ha subito un intenso bombardamento da parte dell’esercito libico.

Sul piano diplomatico, il vertice di Bruxelles non ha risolto le tensioni sotto traccia tra Londra, Parigi e Roma, che accusa una poco chiara divisione di responsabilità e ruoli.

Mentre la Russia annuncia la propria indisponibilità ad un eventuale attacco di terra, Francia e Usa starebbero studiando l’ipotesi di fornire armi agli insorti, per accelerare la caduta del colonnello Gheddafi.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo

mondo

Fukushima, allarme resta alto. Il premier: "Gli sforzi continuano"