ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Terremoto in Thailandia e Myanmar. Vittime e danni

Lettura in corso:

Terremoto in Thailandia e Myanmar. Vittime e danni

Dimensioni di testo Aa Aa

Un terremoto di magnitudo 6.8 ha colpito la Thailandia e Myanmar, causando una cinquantina di vittime e danni a diverse centinaia di edifici.

Nonostante la violenza delle scosse, i danni risultano piuttosto contenuti. Secondo fonti sanitarie, i feriti registrati sarebbero una quarantina.

L’epicentro del sisma è stato localizzato a 110 chilometri a nord di Chiang Rai, a una profondità di oltre diecimila metri. La regione colpita fa parte del cosiddetto Triangolo d’oro, famosa per la coltivazione clandestina di oppio.

Secondo gli esperti il terremoto in Thailandia e Myanmar non avrebbe alcun rapporto con quello che 13 giorni fa ha colpito il Giappone. Le due regioni infatti si trovano su placche tettoniche diverse.