ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Lampedusa, migranti senza cibo né acqua

Lettura in corso:

Lampedusa, migranti senza cibo né acqua

Dimensioni di testo Aa Aa

Protesta dei migranti a Lampedusa, in 2500 hanno chiesto cibo e acqua, lasciati per ore sotto il sole in attesa di essere trasferiti sulla terra ferma.

Cinque mila abitanti, altrettanti migranti che vivono spesso all’aperto, in condizioni igienico-sanitarie insufficienti. Difficile trovare una sistemazione per tutti. In arrivo un carico straordinario di acqua potabile, mentre la Difesa ha messo a disposizione altri siti.

Ma gli sbarchi continuano, a centinaia. In poco più di 2 mesi, 15 mila persone hanno messo piede sui 20 chilometri quadrati dell’isola.

Da Tunisi, l’impegno a contrastare le partenze in cambio di mezzi, addestramento e crediti fino a 150 milioni di euro. Bruxelles intanto promette ancora una volta concreta solidarietà.

Il 13 aprile un incontro a Roma delle nazioni interessate dagli sbarchi.