ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Raid aerei israeliani a Gaza, nessuna vittima

Lettura in corso:

Raid aerei israeliani a Gaza, nessuna vittima

Dimensioni di testo Aa Aa

Nuovo raid aereo, in mattinata, sulla Striscia di Gaza. Il quarto dalla notte. L’aviazione israeliana continua a prendere di mira le posizioni di Hamas, così come i tunnel al confine tra Gaza e l’Egitto.

Le incursioni non hanno provocato vittime, a differenza di martedì scorso, quando avevano ucciso cinque militanti e quattro civili, di cui tre bambini. Nessuna vittima nemmeno per i razzi lanciati dagli integralisti di Hamas verso le città israeliane di Bersheeba e Ashdod.

Ma l’escalation di tensione fa dire alla stampa israeliana che si affaccia il rischio di una nuova offensiva militare a Gaza, come l’operazione Piombo Fuso che nel 2009 fece 1.400 vittime tra i palestinesi.

A Gerusalemme, dopo l’attentato che mercoledì ha ucciso una turista britannica, gli abitanti si aspettano una reazione: “Spero davvero che non torneremo agli anni del terrore, spero che il governo faccia quello che deve fare e restituisca sicurezza alla gente”.

Ancora non ci sono state rivendicazioni per l’attentato alla fermata dell’autobus, il primo dal 2004, portato a termine con una valigetta esplosiva. Ma il governo israeliano punta il dito contro Hamas. Oltre alla vittima britannica, trenta persone sono rimaste ferite.