ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Fukushima, tre tecnici esposti a radiazioni eccessive

Lettura in corso:

Fukushima, tre tecnici esposti a radiazioni eccessive

Dimensioni di testo Aa Aa

Tre impiegati della Tepco, la società che gestisce la centrale nucleare di Fukushima, sono stati esposti a livelli eccessivi di radiazioni e due di loro sono stati ricoverati per ustioni.

I tecnici, che lavoravano alla turbina del reattore numero tre, sono stati esposti a livelli di radiazioni di 170 millisivert, quando il livello considerato massimo, su un anno, è di cento millisivert.

Proseguono intanto gli sforzi per raffreddare proprio il reattore numero tre, dopo che mercoledì la fuoriuscita di una fumata nera aveva causato l’evacuazione del personale.

A Tokyo, le autorità continuano a distribuire acqua minerale: 1,5 litri per ogni famiglia con un bambino di meno di un anno. La misura è stata mantenuta anche se il livello di iodio radioattivo nell’acqua del rubinetto è tornato sotto la soglia di allarme, superata mercoledì.

L’acqua in bottiglia sta diventando un genere sempre più raro sugli scaffali dei supermercati, che stanno per esaurire le scorte. Nella capitale giapponese, in molti hanno fatto provviste, nonostante il governo assicuri che l’acqua del rubinetto non comporta rischi per gli adulti.