ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Riapre la Borsa al Cairo, forte calo nella prima giornata

Lettura in corso:

Riapre la Borsa al Cairo, forte calo nella prima giornata

Dimensioni di testo Aa Aa

Riapre con i migliori auspici ma inciampa subito, la Borsa egiziana.

55 giorni di chiusura, una rivoluzione in mezzo, ora la Borsa ha riaperto con la speranza che gli investitori per primi mostrino di aver fiducia nel nuovo corso.

È il Ministro delle Finanze egiziano, Samir Radwan, a invitare tutti a fidarsi:

“Quello che consiglio è di tenere le proprie azioni, non affrettarsi a venderle, perché ve ne pentireste. Comperate, continuate a comperare, è questo il momento per comperare”

Non è andata esattamente così, nella prima giornata: la Borsa ha chiuso con un calo intorno al 9%, in leggero recupero rispetto al -10% dell’apertura.

È stata un’ondata di vendite, contrariamente alle prescrizioni del Ministro, tale da costringere alla chiusura per mezz’ora, per limitare le perdite. Secondo il Presidente della Borsa del Cairo non è panico, ma nervosismo legato a un quadro economico ancora difficile. Ma le prospettive, conferma, sono positive e l’attività proseguirà.