ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Libia: Parigi concorda su ruolo chiave Nato

Lettura in corso:

Libia: Parigi concorda su ruolo chiave Nato

Dimensioni di testo Aa Aa

Un ruolo chiave della Nato nelle operazioni militari in Libia. La convergenza di Francia, Stati Uniti e Regno Unito contribuisce a chiarire la situazione. Ma non aiuta a capire quali saranno i prossimi passi della macchina da guerra avviata dai Paesi occidentali in Libia. Obama spinge per un progressivo e rapido disimpegno americano:

“Mi aspetto nei prossimi giorni maggiore chiarezza tra quanti partecipano alla missione” ha detto il Presidente Usa. “Stiamo intanto assistendo ad una significativa diminuzione nel numero di caccia statunitensi coinvolti nelle operazioni in Libia”.

Parigi alla fine ha dato un sostanziale via libera alla copertura Nato delle operazioni, ipotesi già auspicata dal Premier britannico David Cameron che si è adoperato per un maggiore coinvolgimento dei Paesi arabi. Senza grande successo: l’Arabia Saudita non intende impegnarsi militarmente.

Ma arrivare ad una effettiva guida Nato delle operazioni contro Gheddafi sarà difficile vista la dichiarata contrarietà della Turchia.

Intanto il Segretario di Stato americano Hillary Clinton afferma che Gheddafi manterrebbe contatti coi Paesi alleati per valutare l’ipotesi dell’esilio.