ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Crisi Portogallo: si dimette il premier Socrates

Lettura in corso:

Crisi Portogallo: si dimette il premier Socrates

Dimensioni di testo Aa Aa

Dopo il no del parlamento al suo piano antideficit, si dimette il premier portoghese José Socrates che annuncia: non lascerò comunque il paese senza guida.

“L’opposizione ha tolto all’esecutivo le condizioni per continuare a governare”, ha dichiarato Socrates, “Dunque, ho appena presentato al presidente della Repubblica le mie dimissioni da primo ministro”.

A votare contro la manovra di austerity, la quarta in un anno, concordata con Bruxelles dal governo minoritario del premier socialista, è stata tutta l’opposizione, di centrodestra e di sinistra.

Ora la parola spetta al presidente Anibal Cavaco Silva. Probabili le elezioni questa estate per evitare il prolungarsi di una crisi politica che sommata a quella economica renderebbe inevitabile un salvataggio da parte dell’Europa.