ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Nucleare, test sui prodotti nipponici esportati

Lettura in corso:

Nucleare, test sui prodotti nipponici esportati

Dimensioni di testo Aa Aa

Allerta in Giappone e all’estero dopo i casi di alimenti e acqua contaminati dalle continue fughe radioattive di Fukushima.

A destare preoccupazione sono soprattutto spinaci altre verdure verdi, latte, uova e pesce.

A Tokyo come nei porti e negli scali esteri, si controllano i prodotti nipponici di origine animale e vegetale.

L’organizzazione mondiale della Sanità invita alla prudenza: “Non c‘è un bisogno immediato di prendere ulteriori misure di sicurezza per le importazioni. Dobbiamo seguire gli eventi e tenere sott’occhio quel che succede. La cosa importante è avere maggiori dati sulla situazione del suolo in Giappone”.

Per il momento, i livelli di radioattività nei prodotti agro alimentari importati dal Giappone si sono rivelati accettabili.

Ma i timori permangono, nonostante le rassicurazioni. E allora i ristoratori organizzano test sul posto per tranquillizzare i clienti che temopno il sushi nucleare.