ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Notte di bombardamenti in Libia

Lettura in corso:

Notte di bombardamenti in Libia

Dimensioni di testo Aa Aa

Gli insorti si dicono pronti a riconquistare Agedabia, mentre le forze di Gheddafi hanno sferrato nuovi attacchi contro le loro postazioni. La Libia entra nel terzo giorno dell’intervento internazionale, dopo una notte che ha visto altri raid aerei concentrati soprattutto sugli obiettivi legati alla difesa aerea libica, a iniziare da Tripoli e Sirte. Sono stati colpiti porti e basi aeree.

Il governo libico sostiene di avere riconquistato Misurata, circa 200 chilometri a est di Tripoli, dopo un bombardamento dell’artiglieria. Secondo alcuni testimoni, ci sarebbero almeno 40 morti. Le forze della coalizione hanno preso di mira anche alcune installazioni radar di basi dell’aviazione libica nei pressi di Bengasi. La città resta nelle mani dei rivoluzionari.

Intanto il Segretario di Stato alla Difesa Robert Gates ha fatto sapere che i combattimenti in Libia dovrebbero diminuire nei prossimi giorni.