ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Gheddafi in tv: sconfiggeremo i nemici 

Lettura in corso:

Gheddafi in tv: sconfiggeremo i nemici 

Dimensioni di testo Aa Aa

Muammar Gheddafi appare alla tv di Stato e assicura: sconfiggeremo chi ci attacca. Il Colonnello fa poi appello a una rivolta del mondo islamico contro l’intervento militare occidentale.
 
“Tutti gli eserciti del mondo islamico devono partecipare alla lotta, bisogna manifestare ovunque: Asia, Africa, America, Europa. La gente si rivolta contro il proprio governo, ad attaccarci sono piccoli gruppi di fascisti, il popolo li sconfiggerà” ha detto.
 
Intanto le autorità libiche denunciano il bombardamento di una base navale a Tripoli. I giornalisti sono stati scortati sul posto per constatare i danni. Ufficiali dell’esercito fedele a Gheddafi sostengono che nella base non c’erano armi operative e che serviva solo per esercitazioni, come sostiene un cittadino libico in abiti civili:
 
“Dicono che stanno proteggendo i civili, ma qui non ci sono civili da proteggere e non ci sono missili da distruggere”.
 
Il governo di Tripoli accusa poi la cosiddetta coalizione dei volenterosi di avere già fatto numerose vittime civili durante gli attacchi degli ultimi 3 giorni. Per il momento non è tuttavia possibile verificare l’informazione.