ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Resta alta l'allerta al reattore 3 di Fukushima

Lettura in corso:

Resta alta l'allerta al reattore 3 di Fukushima

Dimensioni di testo Aa Aa

Nuova emergenza nucleare alla centrale giapponese di Fukushima. Il personale è stato evacuato dopo che una fumata grigia si è sollevata dal reattore numero tre. I volontari dei vigili del fuoco stavano pompando acqua sui reattori 3 e 4, nel tentativo di raffreddare le piscine di stoccaggio del combustibile.

Il pericolo della contaminazione radioattiva ha già spinto migliaia di persone a sottoporsi a controlli in una clinica a un centinaio di chilometri dalla centrale.

Secondo la dottoressa Yamada, chi è stato sottoposto a livelli di radiazioni fuori norma corre il rischio di essere emarginato, tanto nella comunità di appartenenza quanto nei centri di accoglienza.

Dal terremoto di dieci giorni fa, più di duemila cinquecento persone hanno visitato la clinica di Yonezawa: spesso intere famiglie con bambini. Se i rilevatori Geiger non evidenziano contaminazioni, possono accedere ai dormitori allestiti in palestre e centri per convegni.