ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Giappone: paura per la contaminazione di cibo e acqua

Lettura in corso:

Giappone: paura per la contaminazione di cibo e acqua

Dimensioni di testo Aa Aa

Che sugli effetti dell’inquinamento radioattivo non ci sia da stare tranquilli, in Giappone, lo dice anche l’Organizzazione Mondiale della Sanità: “si tratta di una situazione grave – ha detto un portavoce -: ben più grave di quanto si potesse immaginare nei primi giorni”.

Tracce di radioattività sono state trovate in latte e cibo provenienti da zone vicine alla centrale. La preoccupazione cresce anche tra i banchi del mercato a Tokyo:

“Se arrivano altre notizie come quelle, sulla contaminazione di verdure e carne, allora dovrò smettere di bere l’acqua di rubinetto. Oggi sono molto preoccupata per la pioggia. Sono nervosa, mi chiedo se avrò problemi, se mi bagno”

Quattro prefetture vicine a Fukushima hanno ricevuto l’ordine di sospendere la distribuzione di latte e di due tipi di vegetali, segno evidente del fatto che anche le autorità nipponiche, pur rassicuranti in tutti i loro messaggi al pubblico, hanno una preoccupazione crescente.

Preoccupazione che riguarda, poi, anche l’estero: cinesi e coreani hanno aumentato i controlli sui prodotti di importazione giapponese.