ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Giappone: oltre 20 mila morti. A Tokyo è allarme contaminazioni

Lettura in corso:

Giappone: oltre 20 mila morti. A Tokyo è allarme contaminazioni

Dimensioni di testo Aa Aa

Diventa di ora in ora sempre più catastrofico il bilancio delle vittime del terremoto e dello tsunami che hanno devastato il Giappone: secondo gli ultimi dati della polizia i morti accertati sarebbero oltre 20 mila.

Un piccolo segnale di speranza arriva dal lavoro degli ingegneri nella centrale di Fukushima dove sono riprese le operazioni di raffreddamento del reattore n.4. Sembra tuttavia improbabile il ripristino in giornata dell’elettricità al reattore 2. Una corsa contro il tempo da parte di tecnici e pompieri che ogni giorno rischiano la vita per fermare la minaccia nucleare:

“ Mi ha chiesto che cos‘è la cosa piu’ difficile la fuori? vedere lo stato dei miei colleghi vigili del fuoco.

Sono tutti molto motivati e lavorano veramente duro”.

Intanto in tutto il Paese tra le gente aumenta la paura di possibili contaminazioni: a Tokyo scatta l’allarme per acqua e cibo. Un livello di radioattività superiore al limite legale è stato individuato su un campione di latte prelevato nella prefettura di Fukushima e su sei campioni di spinaci nella prefettura di Ibaraki.

Le autorità rassicurano che non c‘è alcun rischio per la salute, la gente pero’ non si fida. In piu’ secondo le previsioni meteo per oggi a Tokyo è previsto brutto tempo: ovvero pioggia radioattiva.