ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Fukushima: si tenta il riavvio del sistema di raffreddamento

Lettura in corso:

Fukushima: si tenta il riavvio del sistema di raffreddamento

Dimensioni di testo Aa Aa

Una squadra di cosiddetti “liquidatori”, pompieri volontari, si prepara a tentare di ristabilire la corrente elettrica nei reattori n° 1 e 2 della centrale atomica di Fukushima Daichi e, se tutto procede bene, anche nel terzo e quarto reattore.

L’obiettivo è quello di far ripartire il sistema di raffreddamento del nucleo ed evitare così la catastrofe, mentre del fumo o vapore, continua a uscire da tre dei quattro edifici.

Gli elicotteri hanno trascorso la giornata a rovesciare acqua per raffreddare le barre di combustibile del reattore n° 3. Secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità la radioattività resta per il momento localizzata.

Il bilancio delle vittime del sisma si alza inesorabile e potrebbe raggiungere i 16mila morti. Venticinque sfollati sarebbero deceduti per il freddo: in Giappone nevica e almeno 850mila abitazioni sono senza elettricità.