ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Evitato blackout a Tokyo, incertezza sui prossimi giorni

Lettura in corso:

Evitato blackout a Tokyo, incertezza sui prossimi giorni

Dimensioni di testo Aa Aa

Meno luci fluorescenti, meno precisione ed efficienza, Tokyo cambia pelle, ma, almeno per ora, evita il blackout totale. La capitale nipponica – di solito illuminata a giorno da migliaia di insegne pubblicitarie – ha superato un’altra giornata che ha messo a dura prova i suoi abitanti. Molti dei quali disorientati nelle stazioni di treni e metropolitana, alla ricerca di un modo per rientrare a casa con i mezzi disponibili.

Il governo nipponico ha infatti chiesto alle compagnie ferroviarie di ridurre numero di corse e velocità, a causa dello scompenso tra domanda e offerta di energia provocato dai danni alla rete elettrica nazionale e dalla situazione alla centrale nucleare di Fukushima.

Sempre a Tokyo, per protestare contro la cattiva gestione della crisi, centinaia di persone hanno manifestato. Pesanti le accuse al governo di Naoto Kan, considerato responsabile delle morti nel nord del Paese. Se ne deve andare, dicono. Il governo deve fare arrivare il cibo nelle zone disastrate, gridano. E chiudere gli impianti nucleari.