ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Pedofilia sul web, 200 arresti in 30 paesi

Lettura in corso:

Pedofilia sul web, 200 arresti in 30 paesi

Dimensioni di testo Aa Aa

Vasta operazione internazionale contro una rete di pedofilia sul web.

Smatellato un sito con 70 mila contatti, 30 i paesi interessati, quasi 200 gli arresti di cui buona parte in Gran Bretagna.

Più di 230 le vittime salvate dopo 3 anni di inchiesta portata avanti da poliziotti infiltrati: “Il nostro consiglio ai bambini e ai giovani è di fare attenzione su internet perché non sanno a chi stanno parlando”, dice il direttore dell’Europol, Rob Wainwright, “ero è che se sei il colpevole, se usi internet per soddisfare i tuoi bisogni di pedofilo, anche tu non sai a chi stai parlando”.

Nel mirino degl iinvestigatori, il forum boylover.net che metteva in relazione gli utenti con scambi di foto e video di pornografia infantile.

Il server del sito, amministrato da un olandese, è stato localizzato nei Paesi Bassi.