ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Assalto armato contro i manifestanti in Barhein

Lettura in corso:

Assalto armato contro i manifestanti in Barhein

Dimensioni di testo Aa Aa

Le forze di sicurezza sono riuscite ad allontanare con la violenza i dimostranti dalla piazza della Perla, cuore della contestazione contro il governo da oltre un mese. La polizia avrebbe ripreso anche il controllo del quartiere finaziario della capitale, liberando con i bulldozer le strade bloccate dai contestatori.

Centinaia di agenti hanno partecipato all’azione, usando lacrimogeni e fucili da caccia contro la folla. Varie tende sono state incendiate. Un primo bilancio parla di almeno due morti. Ieri le vittime negli scontri a sud di Manama, erano state 4 e 200 i feriti da arma da fuoco.

I manifestanti, che chiedono le dimissioni del sovrano e del governo, avevano fatto appello nella notte alla comunità internazionale per evitare un massacro, dopo l’arrivo delle forze saudite a sostegno dei regnanti.

La famiglia Al-Khalifa, ha instaurato la legge marziale e lo stato d’emergenza per 3 mesi.