ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Trapianto senza rigetto

Lettura in corso:

Trapianto senza rigetto

Dimensioni di testo Aa Aa

Una ricerca australiana ha sperimentato un sistema nei topi per prolungare il periodo di tempo senza bisogno di medicinali immunosoppressori in seguito a un trapianto di tessuti. La ricerca è stata svolta dagli immunologi dell’Istituto Garvan di ricerca medica di Sidney, che hanno iniettato, in topolini di laboratorio, una miscela di molecole e anticorpi, prima di effettuare su di loro un trapianto di cellule insulari, quelle che producono l’insulina nel pancreas.