ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Si dimette dopo critiche il portavoce della Clinton

Lettura in corso:

Si dimette dopo critiche il portavoce della Clinton

Dimensioni di testo Aa Aa

Critiche personali costate il posto a Philip Crowley. Il portavoce del Dipartimento di stato americano ha rassegnato le dimissioni, subito accettate da Hillary Clinton, dopo aver definito ridicolo e contropoducente il trattamento riservato a Bradley Manning. Il giovane, incarcerato per aver passato file riservati a Wikileaks, è tento in costante isolamento.