ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Yemen: nuovi scontri nella capitale Sanaa

Lettura in corso:

Yemen: nuovi scontri nella capitale Sanaa

Dimensioni di testo Aa Aa

Tre morti in Yemen in nuove manifestazioni di protesta. Un uomo è stato ucciso da un proiettile vagante nella capitale Sanaa dove ci sono scontri tra forze di sicurezza e dimostranti, accusati dalle autorità di aver aperto il fuoco.

La polizia ha fatto irruzione nel campo che ospita migliaia di manifestanti che contestano il presidente Ali Abdallah Saleh, un ragazzo è rimasto ucciso, diverse centinaia i feriti. Un dodicenne ha perso la vita a Mukalla nel sud del Paese, mentre la polizia sparava per disperdere la folla di manifestanti.

Il presidente non intende farsi da parte e la risposta delle forze dell’ordine diventa più dura. I manifestanti dal canto loro non mollano, e sono scesi in strada anche in altre città del Paese.