ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Un fondo Onu per le vittime della tratta

Lettura in corso:

Un fondo Onu per le vittime della tratta

Dimensioni di testo Aa Aa

Parte il programma dell’Onu per venire in aiuto alle vittime della tratta di esseri umani. L’Ufficio delle Nazioni Unite contro la Droga e il Crimine ha raccolto 720 mila euro grazie al fondo creato lo scorso novembre. Denaro che nei prossimi mesi sarà distribuito a diverse organizzazioni. 
 
Queste le cifre del traffico di esseri umani secondo Rob Wainwright di Europol: “Secondo le nostre stime, sono più di 250 mila le vittime della tratta di esseri umani in Europa al momento, per un giro d’affari, pensiamo, da cinque miliardi di euro. È un grosso problema, su cui stiamo lavorando con le autorità di polizia di tutta Europa”.
  
Le cifre, in realtà, non sono unanimi. In ogni caso, secondo l’agenzia dell’Onu nel mondo le vittime sarebbero quasi due milioni e mezzo. Un traffico da 23 miliardi di euro.
 
E un traffico che l’Europa si è impegnata a combattere. Lo scorso dicembre è stato siglato un accordo fra l’Europarlamento e gli Stati membri per una migliore protezione delle vittime, un miglioramento della prevenzione e l’inasprimento delle pene.