ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Nuovo monito di Gheddafi contro l'Occidente

Lettura in corso:

Nuovo monito di Gheddafi contro l'Occidente

Dimensioni di testo Aa Aa

Continua l’offensiva mediatica del presidente libico Muhammar Gheddafi. Intervistato dalla tv di stato turca, il Colonnello ha promesso una mobilitazione in armi se venisse dichiarata una no-fly-zone sul suo territorio.
 
“Se dovesse cadere il governo di Tripoli – ha detto -il caos si diffonderebbe nel Mediterraneo e investirebbe direttamente Israele”.
 
Gheddafi ha poi negato che le forze governative abbiano aperto il fuoco contro pacifici manifestanti. Secondo le associazioni dei diritti umani, sarebbero un migliaio i civili uccisi negli scontri.
 
Da due giorni la televisione libica trasmette immagini di propaganda che inneggiano al Colonnello:
 
“Se ci attaccassero - ha detto oggi – allora sbaglieremmo a continuare a contrastare al-Qaida. In quel caso dovremmo fare la pace con Bin-Laden e lanciare la Jihad dall’Africa del Nord”.