ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Kharzai: le donne afghane sono ancora "oppresse"

Lettura in corso:

Kharzai: le donne afghane sono ancora "oppresse"

Dimensioni di testo Aa Aa

L’Afghanistan ha una sola donna governatore, nonostante anni dalla caduta del regime talebano. Habiba Sarabi amministra la regione di Bamiyan dal 2005.

Per il suo ruolo ha dovuto affrontare minacce di morte e la ferma opposizione del suo entourage, conquistando a fatica la propria autorità in un universo completamente maschile:

“Essere la prima donna governatore è una sfida per la mia sicurezza . Sono un bel bersaglio per gli estremisti. Sarebbero molto felici di eliminarmi”.

Ex ministro per gli affari delle donne, Sarabi ha rifiutato un posto da ambasciatore per stare al contatto con la sua gente.

In Afghanistan le donne soffrono ancora di povertà, mancanza di opportunità e violenze. La donne scolarizzate sono comunque passate da 5 mila a 2 milioni e mezzo dal 2001 ad oggi.