ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Governo libico afferma di avere il controllo di Zawiya

Lettura in corso:

Governo libico afferma di avere il controllo di Zawiya

Dimensioni di testo Aa Aa

Le informazioni da Zàwiya giungono con il contagocce e lasciano temere il peggio: parlano di carri armati entrati in azione e di massacro di civili.

Niente di più filtra da questa città a una decina di chilometri a ovest di Tripoli, tranne queste immagini, diffuse dal governo libico, secondo il quale a Zàwiya la ribellione sarebbe stata vinta.

In un’intervista telefonica, il vice ministro degli esteri afferma che la città ora è tranquilla. “Ci sono ancora tensioni – dice – ma in generale prevale la calma. Possono esserci alcune sacche di resistenza, magari una decina di insorti che si nascondono da qualche parte, ma Zàwiya è sotto controllo”.

Quindi il vice ministro aggiunge che è stato avviato un dialogo tra le varie fazioni a livello nazionale, a cui partecipano varie tribù da tutto il mondo arabo, oltre che delegazioni ufficiali da America Latina, Asia e Africa. “Tutti saranno coinvolti in questo processo – dice – il governo intende usare clemenza con chi detiene armi non autorizzate: costoro – conclude – possono approfittare di questa clemenza per restituire le armi in loro possesso all’esercito o alle forze di sicurezza”.