ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Libia: offensiva Gheddafi contro Zawiya, morti e feriti

Lettura in corso:

Libia: offensiva Gheddafi contro Zawiya, morti e feriti

Dimensioni di testo Aa Aa

Almeno trenta civili sono morti nella sanguinosa offensiva lanciata da Gheddafi per riconquistare la città di Zawiya. Negli scontri è rimasto ucciso anche un leader dei ribelli. “Hanno sparato contro la gente. Ma noi restiamo ancora nella piazza centrale e abbiamo nominato un nuovo capo militare”, hanno fatto sapere gli insorti.

Le forze fedeli al regime non sono riuscite a riprendere il totale controllo dell’area. Zawiya, a soli 60 km da Tripoli è il sito in mano ai ribelli più vicino alla capitale. Una vera spina nel fianco di Gheddafi, che deve mostrare di avere in mano almeno l’Ovest del Paese, dopo aver perso le regioni orientali.

Ma anche a Tripoli il Colonello non riesce a far tacere il dissenso. Le forze di sicurezza hanno disperso con gas lacrimogeni dei manifestanti che, dopo la preghiera del venerdì, avevano affollato le strade gridando slogan contro il regime. Si sono uditi colpi di arma da fuoco. Al momento non è noto se ci siano state vittime.