ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Libia: emergenza profughi africani

Lettura in corso:

Libia: emergenza profughi africani

Dimensioni di testo Aa Aa

Sale la pressione sulle frontiere libiche dove migliaia di profughi tentano di abbandonare il Paese. Da Nalut, città di confine che questi disperati tentano di raggiungere per poi passare in Tunisia e Algeria, parla Shaaban Bu Setta, uno dei coordinatori della rivolta:

“La maggior parte dei rifugiati sono africani che si dirigono verso l’Algeria. Sono numerosissimi e si trovano in una situazione umanamente drammatica. Fuggono dalle città costiere perché Gheddafi cerca di obbligarli a combattere nelle milizie del regime. Le condizioni in cui si trovano sono disumane: questa è la realtà. Chiediamo alle organizzazioni umanitarie di venire, di partecipare per trovare una soluzione a questa situazione drammatica. Gli africani fuggono dalle regioni costiere e vogliono arrivare qui a Nalut, che si trova a 270 chilometri da Tripoli e a 60 chilometri dalle frontiere tunisine”.