ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Ad Agedabia i funerali delle vittime di Brega

Lettura in corso:

Ad Agedabia i funerali delle vittime di Brega

Dimensioni di testo Aa Aa

Hanno gridato slogan anti-Gheddafi e promesso di continuare a combattere. Centinaia di persone hanno celebrato ad Agedabia i funerali degli oppositori del regime rimasti uccisi negli scontri di Brega.

La giornalista Francesca Cicardi racconta: “I funerali di sei martiri di Agedabia che sono morti nella battaglia di Brega mercoledì si sono trasformati in una grande manifestazione nella quale centinaia di persone hanno mostrato la loro collera, la loro fede e la loro forza. Dopo la preghiera, i giovani ribelli armati di mitragliatrici hanno esploso colpi in aria, al grido di ‘non c‘è che un Dio, Allah’. I rivoluzionari hanno reso omaggio con fierezza ai soldati che sono andati in modo volontario a combattere nella città vicina. E questi morti non impediranno ad altri di impegnarsi. I ribelli si sentono più forti che mai e vogliono arrivare verso ovest. La maggior parte di loro è disposta a morire per chiudere con il regime di Gheddafi, perché non esistono rivoluzioni senza martiri, come ci hanno raccontato alcuni di loro”.