ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Yemen: ancora manifestazioni nonostante i negoziati

Lettura in corso:

Yemen: ancora manifestazioni nonostante i negoziati

Dimensioni di testo Aa Aa

Continuano le manifestazioni in Yemen, nonostante qualche spiraglio sul fronte politico.

Il presidente Ali Abdullah Saleh potrebbe accettare il piano presentato dall’opposizione per un suo graduale ritiro e per riformare il paese. A dichiararlo è un alto rappresentante del governo. Ma i manifestanti non accettano compromessi:

-“La posizione dei giovani qui è che non lasceremo la piazza. Non ci sentiamo rappresentati da quello che sta accadendo tra il presidente e l’opposizione. Saleh se ne deve andare, deve cedere il potere alla gente e ai giovani”.

Il piano prevede che Saleh, alla guida dello Yemen da 32 anni, lasci il potere entro la fine dell’anno, che la costituzione venga emendata, ma anche che vengano riscritte le leggi sulle elezioni, in modo da garantire a tutte le forze politiche di essere rappresentate. Prevista anche la rimozione dei parenti del presidente da incarichi di rielievo.