ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Libia, controffensiva delle forze fedeli a Gheddafi

Lettura in corso:

Libia, controffensiva delle forze fedeli a Gheddafi

Dimensioni di testo Aa Aa

Bombardamenti e azioni militari hanno toccato in particolare la base militare della città di Ajdabiyah. Non è chiaro se i ribelli abbiano perso o meno il controllo di questo territorio.

In particolare, sono le zone dell’est, dove prevale il fronte dei ribelli, ad essere ora scenario del conflitto. La controffensiva del colonnello, non solo nelle zone della capitale, sembra ora piu’ robusta.

Un’altra offensiva, nelle scorse ore, ha colpito la città di Masa el Brega, importante centro petrolifero. Anche qui non è chiaro se i militari di Gheddafi abbiano o meno ripreso il controllo. Si parla comunque di pesanti bombardamenti dell’aviazione.

Le informazioni in tutto il paese restano frammentarie, anche se le voci ufficiali del regime negano ogni azione militare.

I festeggiamenti dei giorni scorsi, quando lo spettro di Gheddafi sembrava definitivamente esorcizzato, appaiono ancora prematuri e in molti centri le armi sono state ricaricate, pronte a rispondere al fuoco. Gheddafi, evidentemente, dispone ancora di mezzi e uomini fedeli, difficile stimare la reale portata del suo colpo di coda.