ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Gheddafi all'Occidente: "Il popolo morirebbe per me"

Lettura in corso:

Gheddafi all'Occidente: "Il popolo morirebbe per me"

Dimensioni di testo Aa Aa

Contro la sua gente dice di non aver mai fatto ricorso alla forza. Ma all’Occidente che lo ha tradito risponderebbe “mettendo due dita negli occhi” a Hillary Clinton e David Cameron. Mentre secondo alcuni, nell’ombra, sarebbe in trattative con i capi-rivolta, alla stampa occidentale Gheddafi si mostra sfacciato.

Una risata la risposta alla domanda se stia prendendo in considerazione di lasciare il potere, come ormai suggeritogli a più voci dalla comunità internazionale.

“Il popolo mi ama e morirebbe per me”, dice. Poi torna a imputare a influenze esterne le proteste di Bengasi, ma aggiunge: “A Tripoli non ho visto manifestazioni contro di me”.

Anche oggi, le immagini che arrivano dalla capitale libica sembrano tuttavia dire il contrario. Mostrano manifestazioni, proprio la cui repressione avrebbe secondo alcuni testimoni fatto morti e feriti.