ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Francia, Alliot-Marie verso l'uscita dal governo

Lettura in corso:

Francia, Alliot-Marie verso l'uscita dal governo

Dimensioni di testo Aa Aa

Si fa insistente il balletto delle voci sull’imminente uscita di scena di Michelle Alliot-Marie. Forse già tra qualche ora, di ritorno dalla missione in Kuwait.

L’attuale ministro degli esteri francese sconta il controverso viaggio in Tunisia ai tempi della rivolta e i legami del suo compagno e ministro per le Relazioni con il parlamento, Patrick Ollier, col regime libico.

Il Canard enchainé ha ricarato la dose, svelando gli affari dei genitori del ministro con il clan di Ben Ali, dopo aver parlato del suo volo sul jet privato di un imprenditore vicino all’allora presidente tunisino.

Michelle Alliot-Marie per ora non commenta ma a compromettere la sua poltrona ci sarebbe anche una serie di errori politici e diplomatici.

E Sarkozy, che a un anno dalle presidenziali guarda oramai preoccupato ai sondaggi in ribasso e starebbe pensando a un rimpasto più ampio.

Probabile prossimo ministro degli esteri è Alain Juppé, attualmente alla difesa.