ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Al regime resta solo il 15 percento del territorio libico, dicono ribelli

Lettura in corso:

Al regime resta solo il 15 percento del territorio libico, dicono ribelli

Al regime resta solo il 15 percento del territorio libico, dicono ribelli
Dimensioni di testo Aa Aa

Dalla parte orientale della Libia, la rivolta contro il regime si è ormai estesa a una vasta fetta di territorio. Da Bengasi, la giornalista Francesca Cicardi racconta: “Le autorità rivoluzionarie a Bengasi stanno lavorando per creare nuove istituzioni nella città e per inaugurare l’era post-Gheddafi. Tutte le città nella parte orientale della Libia si stanno gestendo attraverso comitati rivoluzionari, nella speranza che anche la parte occidentale venga conquistata. Soprattutto Tripoli, dove Gheddafi è completamente circondato. Il Colonnello controlla appena il 15 percento del Paese, secondo gli insorti di Bengasi. L’esercito ha detto di essere pronto a difendere la città, ma ha detto anche che non giocherà un ruolo attivo nel crollo del regime. Possiamo dire che l’est della Libia è stato completamente liberato quando i manifestanti hanno conquistato Kufra, vicino alla frontiera con il Sudan”.