ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Libia, per l'Europa è il momento di agire

Lettura in corso:

Libia, per l'Europa è il momento di agire

Dimensioni di testo Aa Aa

È giunto il tempo per l’Europa di agire compatta e fermare la violenza in Libia.

Lo ha detto Catherine Ashton, alto rappresentante della politica estera europea, che insieme al segretario generale Nato Anders Fogh Rasmussen ha partecipato al consiglio informale dei ministri della difesa europei in Ungheria.

“Abbiamo esaminato la possibilità di adottare misure restrittive per fare pressione sulle autorità libiche, fermare la violenza e vedere il paese andare oltre”, ha detto Catherine Ashton, “Una serie di misure, tra cui il divieto di viaggiare e il congelamento dei beni, che sarà discussa con New York e fra i 27 stati membri”.

Nessuna decisione per ora su sanzioni e no-fly zone che potrebbero compromettere la prioritaria evacuazione dalla Libia di oltre 3 mila europei.