ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Imposto il coprifuoco in Costa d'Avorio

Lettura in corso:

Imposto il coprifuoco in Costa d'Avorio

Dimensioni di testo Aa Aa

Un coprifuoco notturno è stato imposto fino a domenica da Laurent Gbagbo in Costa d’Avorio. Ormai da una settimana – soprattutto ad Abijan – le forze fedeli al presidente uscente, che non vuole cedere il potere, sono protagoniste di scontri con quelle fedeli ad Alassane Ouattara, riconosciuto vincitore delle elezioni dello scorso novembre dalla comunità internazionale.

E il fronte di Ouattara – che controlla il nord del Paese – avanza verso ovest nel territorio controllato dal governo, dove ha occupato la città di Zouan-Hounien. Intanto cresce l’allarme per l’emergenza umanitaria nel Paese. La crisi post-elettorale sembra lontana da una soluzione e migliaia di persone continuano a fuggire. L’esodo, avvertono le ong, potrebbe assumere proporzioni enormi.