ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Attacco ad autocisterne Nato: 4 morti in Pakistan

Lettura in corso:

Attacco ad autocisterne Nato: 4 morti in Pakistan

Dimensioni di testo Aa Aa

Quattro persone sono rimaste uccise a Peshawar, in Pakistan, in seguito a un nuovo attacco contro camion cisterna destinati alle forze Nato in Afghanistan. La polizia parla di un nutrito commando che avrebbe lanciato ordigni esplosivi contro 12 autobotti parcheggiate.

Testimonianze sul posto confermano la presenza in zona di numerosi terminal e parcheggi, dove si concentrano i convogli. Già in passato, sottolinea un residente, obiettivo di numerosi attacchi.

Un confine caldo, quello vicino a Peshawar, che in autunno il Pakistan aveva chiuso per giorni per protestare contro le incursioni aeree della Nato.

A perdere la vita in quest’ennesimo attacco sono stati due conducenti e altrettante guardie, che avrebbero provato a opporre resistenza. Diverse altre persone sono rimaste ustionate, nell’incendio che ha seguito il blitz.