ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Libia: situazione inaccettabile per Ue e Russia

Lettura in corso:

Libia: situazione inaccettabile per Ue e Russia

Dimensioni di testo Aa Aa

Il ricorso della violenza in Libia è inaccettabile.

La condanna è emersa nella sessione di lavoro Unione europea – Russia che si è svolta oggi a Bruxelles. Non un Summit tra i due Paesi ma un incontro tra governo russo e collegio dei Commissari, tanto che le bandiere di protocollo degli incontri ufficiali sono state allontanate dalla sala stampa.

“Oggi abbiamo espresso la nostra preoccupazione per quello che sta succedendo in Libia”, ha dichiarato il Premier russo Vladimir Putin. “Nonostante le dichiarazioni rassicuranti sull’impossibilità che i gruppi radicali non possano arrivare ad esercitare un maggiore potere nel Nord Africa,

questa eventualità comunque ci turba”.

La crisi in Nord Africa preoccupa anche sul versante energetico: l’aumento del prezzo del petrolio causato dalle crisi in corso, secondo il Premier russo Vladimir Putin, è una minaccia grave a livello mondiale.