ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Germania, la CDU di Merkel perde Amburgo

Lettura in corso:

Germania, la CDU di Merkel perde Amburgo

Dimensioni di testo Aa Aa

Il partito del cancelliere tedesco Angela Merkel perde il primo grande appuntamento elettorale del 2011, quello nella città-land di Amburgo, riconquistata dai socialdemocratici dopo dieci anni.

Olaf Scholz, ex ministro del lavoro e candidato della SPD, ha avuto la meglio grazie a una campagna elettorale focalizzata sui temi economici.

“In molti ci hanno dato fiducia – ha detto – e intendo prendere questo impegno con la massima serietà. Ciò significa che dovremo impegnarci a realizzare le promesse che abbiamo fatto agli elettori”.

Delusione in casa CDU, anche perché la batosta di Amburgo fa perdere alla coalizione della Merkel tre seggi al Bundesrat, la camera alta, dove l’opposizione vede ora aumentare il suo potere negoziale.

Il candidato del partito, Christoph Ahlhaus, si è assunto la responsabilità della sconfitta, che tuttavia, secondo la stampa tedesca, rischia di trasformarsi in uno sgradevole trend per i cristiano democratici.

Nei prossimi sette mesi ci saranno altre sei elezioni regionali in Germania e altre eventuali sconfitte metterebbero in serie difficoltà i conservatori, in vista delle legislative del 2013.