ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Bahrein, principe ereditario apre al dialogo

Lettura in corso:

Bahrein, principe ereditario apre al dialogo

Dimensioni di testo Aa Aa

Hanno presidiato Piazza delle perle, organizzando turni di guardia per non essere attaccati, nottetempo, dalle forze di polizia.

A Mànama, capitale del Bahrein, la protesta continua, ma le azioni di forza sono state sospese: l’unione dei sindacati ha revocato uno sciopero generale, dopo aver ottenuto il ritiro dell’esercito dalla piazza e il diritto di manifestare.

Sotto pressione da parte degli Stati Uniti, che hanno definito inaccettabili le repressioni degli ultimi giorni, il principe ereditario si è detto aperto alle riforme: “Siamo tutti esseri umani – ha dichiarato – abbiamo tutti degli interessi perciò il dialogo rimane la via maestra”.

I vari gruppi di opposizione lavorano a un documento congiunto da presentare alla famiglia reale: chiedono il passaggio a una monarchia costituzionale che garantisca maggior controllo sull’operato del governo e la liberazione dei prigionieri politici.