ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Yemen: nuovi scontri tra pro e anti regime

Lettura in corso:

Yemen: nuovi scontri tra pro e anti regime

Dimensioni di testo Aa Aa

Si allarga la protesta nello Yemen. Migliaia di persone sono scese in piazza nella capitale Sanaa e in altre città del Paese per chiedere la fine del regime guidato dal presidente Ali Abdallah Saleh, in carica da 32 anni.

Anche oggi ci sono stati scontri con i sostenitori del capo di Stato e con le forze dell’ordine. L’incidente più grave è avvenuto ad Aden, città portuale del sud dove un uomo sarebbe stato ucciso da colpi di arma da fuoco. Negli scontri di ieri quattro persone avevano perso la vita.

A Taiz, sempre nel sud, una granata sarebbe stata lanciata contro i dimostranti antigovernativi ferendo otto persone.

I manfestanti, in gran parte studenti, a Sanaa

hanno percorso la strada che porta all’università: gli slogan scanditi erano tutti contro il presidente 68enne. Perché, dopo Mubarak, sia lui il prossimo a cadere.