ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Proteste in Yemen: 4 manifestanti uccisi ad Aden

Lettura in corso:

Proteste in Yemen: 4 manifestanti uccisi ad Aden

Dimensioni di testo Aa Aa

Non si ferma la protesta anti-governativa in Yemen.

Quattro manifestanti sono stati uccisi negli scontri con la polizia nel sud del paese. Almeno sessanta i feriti.

Lo sceicco Abdul Majid al Zandani, leader del partito islamico, ha invitato i sostenitori dell’opposizione ad alimentare la protesta.

Le manifestazioni divampano in varie province dello Yemen: tremila persone hanno invaso le strade della città di Aden.

Al potere da 33 anni, il presidente Ali Abdallah Saleh ha annunciato, dopo giorni di proteste popolari, che non si ricandiderà alle elezioni del 2013.

Ma la rabbia non si placa nel paese più povero del mondo arabo. I dimostranti chiedono una svolta democratica e una seria lotta alla povertà.

L’Unione europea, attraverso il suo Alto rappresentate per la politica estera, Catherine Ashton, si è detta pronta ad aiutare lo Yemen a mettere in atto un programma di riforme.