ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Bahrain, morti e feriti in scontri con la polizia

Lettura in corso:

Bahrain, morti e feriti in scontri con la polizia

Dimensioni di testo Aa Aa

Via i manifestanti, via le tende e il presidio permanente. Durante la notte, piazza della Perla, nel Bahrain, è stata evacuata con la forza.

Nell’attacco, almeno 4 persone sono morte e quasi 100 sarebbero i feriti. Hanno sparato per uccidere, accusa l’opposizione.

I manifestanti erano in piazza da quasi una settimana per chiedere le dimissioni del primo ministro in carica da quarant’anni e più rappresentanza politica per la maggioranza sciita, in questo piccolo regno del Golfo dominato da 2 secoli e mezzo dalla dinastia sunnita dei Khalifa.

Un arcipelago racchiuso tra le acque dell’Arabia Saudita e quelle del Qatar, dove gli Stati Uniti hanno la loro quinta flotta.

A smobilitazione avvenuta, Piazza della Perla stamani era gremita di poliziotti e soldati, pattugliata da dimostranti governativi e una cinquantina di mezzi.

Gli scontri tra manifestanti e polizia hanno già causato la morte di 2 persone tra lunedì e mercoledì.